Salta al contenuto
Rss




Parrocchiale di San GaudenzioLa chiesa Parrocchiale di S.Gaudenzio come la vediamo oggi dovette nel 1968 subire la demolizione delle tre navate e della facciata in pericolo di crollo e fu poi ricomposta con nuova facciata ed unica navata priva di qualsiasi tipo di abbellimento.
Fu in origine costruita in epoca medioevale su di uno dei rilievi sui quali sorgeva il Paese e dominava le casupole dell’abitato stesso e consisteva in realtà in un piccolo oratorio con campanile esterno. Dedicata allo Spirito Santo divenne Parrocchiale nel XIV secolo e subì nel corso degli anni successivi varie trasformazioni ed ingrandimenti finché nel 1682 il Parroco Don Ferrario fece modellare le navate laterali con arcate sorrette da colonne di granito d’Alzo riccamente affrescate e successivamente le volte in muratura. L’altare in marmi pregiati è dominato da un quadro del 1700 di autore ignoto, raffigurante la “Gloria di S. Gaudenzio”. A destra del presbiterio si trova il precedente altare maggiore sostituito nel 1786, un capolavoro ligneo di probabile scuola Valsesiana che dovrebbe rappresentare con tutta la sua maestosità “le porte del Paradiso” (attualmente rimosso per restauro). "...l'altare maggiore di marmi pregiati, è sormontato da svelto tempietto: fu compiuto nel 1786 e sostituì l'altro in legno, artisticamente migliore, ma cadente, il quale trovasi ora in abbandono nella chiesetta del cimitero, in attesa di essere riabilitato..." (Da Novaria Sacra). A sinistra del presbiterio, si ha un quadro raffigurante “Santa Maria Maddalena de Pazzi” (attualmente rimosso per restauro). A sinistra del portale principale si trova un affresco raffigurante “Maria Ausiliatrice”, e nella navata sinistra si trovano una tela “Sant’Anna con la Madonna Bambina” e “Il transito di San Giuseppe”. Nella navata di destra le tele “San Francesco da Paola” e “San Francesco Saverio”. Originariamente questi quadri si trovavano negli altari laterali della Chiesa.
L’ingresso principale della Chiesa comunicava con la piazza sottostante per mezzo di una lunga scala in muratura poi sostituita nel 1935 dall’attuale in granito a doppia rampa.

Bibliografia:
http://bocaitaly.blogspot.it





Inizio Pagina Comune di BOCA (NO) - Sito Ufficiale
Via Unità d'Italia, 1 - 28010 BOCA (NO) - Italy
Tel. (+39)0322.87129 - Fax (+39)0322.870096
Codice Fiscale: 82000510030 - Partita IVA: 01249500032
EMail: info@comune.boca.no.it
Posta Elettronica Certificata: amministrazione_boca@pec.it
Web: http://www.comune.boca.no.it


|