Salta al contenuto
Rss



Si formò al piede della parte alta sulla quale sorgeva il Paese e circondata da caseggiati e muri di confine per antichi orti, così che la si rese angusta.
Anche il suo andamento altimetrico era diverso dall'attuale, quindi nel corso degli anni subì vari ritocchi e migliorie. Pure sulla sua larghezza si intervenne, con rimozione e spostamento di muri ed abbattimento di edifici, così da renderla quasi come ora la vediamo.
Era selciata coi sassi “della Strona” ed aveva il fosso per lo scolo dell'acqua al centro (pure selciato). Le acque meteoriche convergevano tutte alla Piazza della Chiesa, che era molto più bassa ed infine dirette nella valletta a Sud, con fossato che scorreva sotto l'attuale arco visibile all'angolo basso.
Nel 1850 vennero abbassati i livelli del selciato verso il fondo paese, nel 1852 quelli del tratto opposto e posati i primi 69 metri di “rotaie” in granito, incanalando le acque e collocando i chiusini centrali. Nel 1853 furono posati altri 400 metri di “rotaie in granito” ed altri chiusini centrali.
Nel 1851 era stato allargato parte del tronco centrale con rettifica di muri di sostegno di orti ed anche il livello della piazza rialzato sensibilmente.
Nel 1882 la Via fu intitolata a Cesare Cobianchi, così come la piazza della Chiesa nel 1921 lo fu a Vittore Cobianchi.

Bibliografia:
http://bocaitaly.blogspot.it





Inizio Pagina Comune di BOCA (NO) - Sito Ufficiale
Via Unità d'Italia, 1 - 28010 BOCA (NO) - Italy
Tel. (+39)0322.87129 - Fax (+39)0322.870096
Codice Fiscale: 82000510030 - Partita IVA: 01249500032
EMail: info@comune.boca.no.it
Posta Elettronica Certificata: amministrazione_boca@pec.it
Web: http://www.comune.boca.no.it


|